Il TG

31 Lug

Ieri sera dopo anni di totale rifiuto da parte mia di guardare la tv ho trovato il coraggio di riaccenderla. Potevano essere le 20,30 e c’era il tg2.

Il primo servizio che ho visto parlava del governo Berlusconi, e c’era D’Alema che diceva che probabilmente il Berlusca sta cadendo perchè non ha mantenuto nessuna delle sue promesse (ma va?!).
Beh non sono molto informata sulla politica, ma far parlare D’Alema di un problema che non riguarda solo lui e che oltre ad aver stufato insieme a tutti gli altri vecchi decrepiti che pullulano in parlamento, non è che quando lui e i suoi simili erano al governo abbiano fatto chissà cosa.

Personalmente non sono nè di destra nè di centro nè di sinistra. Nessuno rispecchia il mio pensiero, e a parte Nichi Vendola non ho stima di nessuno. Io sono per la gioventù e le donne al governo, anch’esse giovani.

Perchè?
Perchè sono i più vicini al popolo, alla gente “comune”, a noi. Ma in Italia questo non accadrà mai, è un circolo vizioso, si candidano e si votano tra di loro.

D’Alema parlava di “scelta” durante le elezioni. Beh non esiste, siamo vincolati a una scelta condizionata: se ci piace un politico perchè rispecchia il nostro pensiero o magari ha la faccia simpatica e lo votiamo, il voto si estende all’intero partito.

Ed ecco come gli italiani vengono presi per i fondelli. Inoltre c’è da dire che alle ultime elezioni se non erro ci fu un bel 30% di astensione che non venne neanche considerato. Una cifra esorbitante a mio parere. Ma se posso dire la mia, la prossima volta asteniamoci tutti, e vediamo di far ritirare tutti sti ladri e mafiosi che vogliono comandare e comandarci, magari ne ricaviamo qualcosa di buono.

Tra gli altri servizi del tg2 mi soffermo su un’interessante notizia di una ragazza violentata da un cameriere straniero, mi pare iraniano. E noto con molto sdegno che si parla solo ed esclusivamente di violenze commesse da stranieri su straniere o italiane. La domanda è: perchè?
Vogliono far passare gli italiani per più puri di cuore e innocenti?

Poi esce il servizio su Sarkozy, il quale vuole fare leggi che vietano la cittadinanza allo straniero in caso abbia commesso reati gravi.
E stavo assurdamente pensando… perchè in Italia non fanno una legge del genere, ma che vieta la cittadinanza agli stessi cittadini (non stranieri)? Sarebbe bello visto e considerato che – ormai si sa – la maggior parte delle violenze (sessuali e non) contro le donne vengono commesse da parenti e conoscenti, e non solo dagli stranieri. Per non parlare degli omicidi.

Come al contrario il tg2 (anche altri tg percaso?) ci vuole far credere, gli italiani sono più animali degli stranieri. L’unica differenza è che la loro violenza non fa notizia, o forse non deve.
Come per i preti pedofili, altrimenti che figura ci facciamo?
In un Paese dove la chiesa cattolica pretende di comandare, se passano notizie del genere, cosa penserebbero di loro, di noi italiani?

Ma la crème della crème è stato il servizio su Tremonti: la Puglia paragonata alla Grecia. Brividi.
Pararsi il culo dicendo che “il governo non vuole che la Puglia diventi come la Grecia” (a me pare che l’intera Italia corra il rischio di ingrecizzarsi eh!) e non passare i fatti è proprio da Tremonti. O meglio: è proprio da politici italiani.
Per fortuna che Nichi c’è!

Poi hanno fatto vedere le statistiche del traffico delle ultime 24h, esaminando la zona Bologna e Rimini sud. Sì perchè al sud il traffico non esiste! Lo sapevate?

E concludo allegramente – finalmente – commentando l’ultimo servizio del tg2, che parlava di una donna artista, compositrice e direttore d’orchestra, 35 anni, mi pare si chiami Caroline Pettman (o Pertman – non ricordo!), la quale ha riunito 4,000 persone di nazionalità diversa dai 6 ai 70 anni, entrando così nel guinness. Brava Caroline!

Un consiglio: diffidate dai tg e siate molto critici!

fG

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: